spot_img

SARDEGNA, area Baunei – Bella e Monella

Nei primi giorni del mese di dicembre 2019 il Ragno Riky Felderer ha completato la salita e la libera di “Bella e Monella” una nuova via “plaisir” alla bastionata di Su Mulone. Ecco il racconto dell’apertura e la relazione dell’itinerario

di Riky Felderer

È una linea tra le più evidenti sulla bastionata di “Su Mulone”, una delle falesie più ovvie della zona di Baunei (Ogliastra). Alta poco più di 140 metri, ho attaccato questa linea 3 anni fa con Ruben Bernasconi, attrezzando i primi due tiri. La via poi è rimasta li in attesa del ritorno di Ruben… che non è più ritornato.

La primavera scorsa, prima aiutato da Roberto Caboi sono riuscito a superare i bellissimi traversi sotto i due tetti, poi con Cristian Murgia abbiamo finito il lavoro, arrivando in cima alla parete.

L’arrampicata è molto varia, e va a ripercorrere un po’ tutti gli stili, dalla fessura da sdulferare con forza ai tiri delicati su cannette alle immancabili placche grige di calcare lunare.

bella monella sardegna

La spittatura è assolutamente “plaisir”, l’abbiamo aperta con l’intento di fare una via godibile da tutti senza prendersi spaventi. Le soste sono a spit con moschettone di calata.

La libera l’abbiamo fatta in uno di questi giorni di dicembre in stile “banda”, una giornata all’insegna del divertimento su una parete dove è proprio bello giocare all’arrampicata, con Luca Vallata, Claudio Mosca, e l’amico e guida locale Stefano Vulcan che l’ha azzeccata a vista. Una bella battaglia perché (nel grado) non è una scalata banale e la libera dei tiri comunque va conquistata!

Accesso: In macchina: dalla SS125 prendere la deviazione per Pedra Longa, superato il passo dell’Uttolo, prendere a sinistra la prima sterrata per la Cava Litografica (cartelli). Parcheggiare nei pressi della falesia Campo dei Miracoli.

Accesso a piedi: ritornare indietro 100 mt sulla strada e scendere a sinistra lungo una ripida sterrata. Non provate a scendere con la macchina, sarebbe una pessima idea! Proseguire superando due tornanti e al terzo prendete dritto per una traccia, che, prima orizzontalmente poi in leggera salita, porta in pochi minuti alla base della falesia “gocce di natale” (dall’auto 10 min). Da qui risalire per un paio di minuti fino alla base dell’evidente fessura. Se trovate chiuso il cancello, abbiate cura di richiuderlo dopo il passaggio.

bella monella sardegna 2

Relazione via

160 mt, 6l, 7a+ max, 6b+ obbligatorio S1+/S2

Esposizione sud, da fare nelle stagioni fredde o nelle giornate nuvolose.

Discesa in doppia sulla via. Da S3 con due mezze da 60 si arriva a terra.

Roccia mediamente ottima, va prestata solo attenzione alla fine di L5 dove sulla sinistra c’è un grosso blocco precario (leggermente fuori via, ma attenzione comunque)

Il materiale è stato sponsorizzato dal B&B Lemon House

Foto di Riky Felderer e Claudio Mosca

L1 5c

L2 6c+

L3 7a

L4 6a+

L5 6b+

L6 7a+

bella monella sardegna 4

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
47,506FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News