spot_img

Profondo Blu – SA 015

Profondo

Blu

Di Emanuele Citterio

profondo_blu

C’è un’attività che esige conoscenze e tecniche alpini­stiche e sapienza speleologica. Praticata da pochi, anzi pochissimi, e riconosciuta ancora meno. E’ con molto piacere che Stile Alpino ospita in questo numero due bellissimi articoli e delle magnifiche foto. E non veniteci più a dire che “è ancora presto per per andare a far ghiaccio”

Venerdì sera.

Elena di ritorno dal lavoro prima ancora di salutar­mi, mi sussurra:

‘le previsioni meteo di domani a Saint Moritz par­lano di cielo sereno e temperature parecchio bas­se…’

ed io aggiungo: ‘va beh ma si sbagliano sempre…. che temperature danno?’

E lei sommessamente risponde: ‘meno ventitre la minima. Meno dodici la massima….vedi tu se e’ il caso…’

Ma, io direi che il gruppo ormai si è organizzato, il puntello è stato stabilito e le temperature basse aiutano nell’attività, mal che vada ci si copre un po’ di più…

Ed è così che il mattino successivo intorno ad un’ora indescrivibile ci si trova al Bione supercari­chi di attrezzature ed adrenalina. Il furgone e’ pieno come un bignè farcito e gli animi sono al massimo ( continua…)

Articolo precedente
Articolo successivo

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
48,157FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News