spot_img

“Coup de Grace”, 9a per Stefano Carnati

Nel 2010 Mi avevano gia spiegato il significato dei numeri
Premonizioni: “Nel 2010 mi avevano già spiegato il significato dei numeri…” (Ph Adriano “Franz” Carnati)

Questo pazzo autunno 2015, con le sue temperature da primavera e le giornate terse e soleggiate, è un regalo insperato per tanti climber che ancora avevano progetti e sogni nel cassetto da realizzare in giro per le falesie d’Italia e del mondo. Roba che sembrava destinata ad attendere fino al prossimo anno e invece… ecco un’altro weekend di bel tempo, un’altra occasione di cui approfittare prima che arrivi l’autunno vero…

Fra quelli che avevano conti in sospeso da regolare c’era anche Stefano Carnati, il “fortissimo” della nostra squadra giovanile, che, negli ultimi tre giorni, si è dato parecchio da fare in giro per le Alpi Centrali: giovedì 13 era in Ticino dove ha realizzato il suo primo 9a, “Coup de Grace”, una linea aperta con la firma e lo stile inconfondibile di Dave Graham, ripetuta anche da Gabriele Moroni, che ne ha confermato il grado.

_DSC4995
Stefano su Coup de Grace – 9a (Ph Tomaso Viganò)

Un paio di giorni dopo, giusto per confermare che i risultati non arrivano a caso, Stefano ha salito anche “Charlie and the Cats”, un 8c+ della falesia di Cimbergo, in Valcamonica.

_DSC5337
Movimenti non proprio convenzionali su “Charlie and the Cats” – 8c+ (Ph Tomaso Viganò)

Ecco il suo commento a queste realizzazioni, sempre nello stile “low profile” che lo contraddistingue.

Coup de Grace

di Stefano Carnati

“Sono passati un po’ di anni da quando ho visto i primi bellissimi video della BigUp “Dosage 3/4” che mostravano l’arrampicata in Ticino e le evoluzioni di alcuni climber famosi.

A quei tempi ancora non arrampicavo, ma i gesti dinamici di quei ragazzi mi avevano colpito: la ricerca della perfezione nel movimento era paragonabile a ciò che anch’io cercavo praticando ginnastica artistica.

Quando, poi, ho iniziato ad arrampicare ho potuto meglio comprendere l’importanza e il significato delle loro prestazioni e delle alte difficoltà ricercate.

Dai video, ero rimasto particolarmente affascinato da una via su di un grande masso, nei pressi di un vecchio borgo con casette tutte di pietra. Il paesino è Sonlerto in Val Bavona e la via è “Coup de Grace”, realizzata da Dave Graham nel 2005.

Dopo aver ripetuto alcune vie difficili in Ticino, dare un occhiata anche a questa via è stato più che naturale.

Al primo approccio, mi è sembrata forse un po’ sopra alle mie possibilità, ma, complice il sopraggiungere della stagione invernale e la successiva estate troppo calda, è passato del tempo. Poi, quest’autunno, ho provato di nuovo e, a poco a poco, sono riuscito ad individuare le sequenze che compongono il tiro. In particolare, ho compreso di poter realizzare la salita qualche settimana fa, quando ho risolto il boulder iniziale e l’ho ben metabolizzato.

Oggi, complice un bellissimo clima autunnale, al secondo tentativo della giornata, ho concretizzato il desiderio di salire questo bel 9a, realizzato, oltre che da Graham, anche da Gabriele Moroni”.

_DSC5159
Coup de Grace – 9a (Ph Tomaso Viganò)

Sulla nostra pagina Instagram trovate anche un breve video della salita di “Coup de Grace”:

#Repost @teto_carnati with @repostapp ・・・ I tried this 9a route for the first time about one year ago and soon realized it was too hard for my level. This year I came back really motivated to try it again and after some tries I managed to figure out the moves, but linking them seemed impossible! This afternoon my father drove me to Sonlerto. Conditions were good and I felt quite well. After a good attempt, on my third go I set on send-mode, climbed the first part quickly, took a long rest before the roof and went throught the last section until the final jug! I tried to calm down a bit and then climbed the final slab to the top of this big boulder! #coupdegrace was done!!!! Big regards to @dave_graham_ for putting up this beast as well as @gabrimoroni for the second ascent! Thanks to @tomzotomzo for the support and the

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
48,123FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News