spot_img

Matteo De Zaiacomo presidente dei Ragni

L’assemblea dei soci dello scorso mercoledì 27 marzo ha eletto il nuovo presidente e il nuovo consiglio direttivo dei Ragni della Grignetta.
Alla guida del Gruppo è stato nominato Matteo “Giga” De Zaiacomo, al quale si affiancano con il ruolo di consiglieri Dimitri Anghileri, Carlo Aldè, Luca Passini, Simone Pedeferri, Matteo Motta e Giovanni Ongaro.

Qualche domanda al nostro presidente neoeletto:

Tu e il Maglione Rosso: cosa rappresenta?

“Il Maglione Rosso per me è sempre stato motivo di orgoglio, responsabilità e stimolo per affrontare nuove sfide, dal punto di vista alpinistico e sociale. Sono membro da 10 anni e ho vissuto le mie migliori esperienze in montagna grazie al Gruppo. L’amicizia che ho stretto con i miei compagni di arrampicata e membri mi ha permesso di raggiungere traguardi che altrimenti non mi sarebbero stati possibili, sono grato di questo”.

Quale significato ha per te essere presidente?

“Essere presidente è prima di tutto il mio modo di ringraziare chi ha lavorato prima di me perché questo gruppo continui negli anni, rinnovandosi e rilanciando la sfida alpinistica sempre ad alti livelli. Essere presidente è un ruolo importante ma lo è altrettanto il supporto del consiglio e di tutti i membri del Gruppo”.

Quali progetti hai e chi ti affiancherà? 

“I progetti per i prossimi anni son quelli di dare una stabile continuità alle idee portate avanti dalla precedente presidenza. Mettere nelle condizioni i giovani alpinisti di potersi confrontare ad armi pari con l’alpinismo a livello internazionale. Consolidare i rapporti sociali che ci permettono tutto questo e ad aiutarmi un nuovo consiglio composto da persone e amici affidabili: Matteo Motta e Giovanni Ongaro volti nuovi per il consiglio insieme a Dimitri Anghileri, Carlo Aldè, Luca Passini e Simone Pedeferri per una continuità regolare e in linea con i progetti in corso d opera”.

Un sincero augurio a Matteo e un grande grazie a Luca Schiera e ai membri del consiglio uscente per la dedizione e l’impegno di questi anni!

Articolo precedente
Articolo successivo

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
47,823FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News