spot_img

Le vie WHLF

Mi hanno chiesto quali sono le vie simili a Infinite Jest, per caratteristiche, impegno, ecc. In pratica, quali sono le WHLF ( Wild Hard Long Free) delle Alpi?

Beh, me ne vengono in mente diverse extraeuropee, dove, a partire da Trango, non mancano le pareti con le grandi vie liberate o con quasi tutte le lunghezze salite in free climbing; Asgard, Yosemite, Torri del paine, Ayuan Tepui ( fui veramente, veramente impressionato dalla via superata in libera da Heason e Arran, mille metri di salita difficile, rischiosa e pericolosa, tutta in libera. Poi ripetuta da un team capitanato da A. Petit),…nelle Alpi le Big wall sono diverse e tra queste alcune mi affascinano particolarmente, forse per la loro storia, forse per le pareti…chissà… cmq provo a ricordarne qualcuna…

 

Di getto direi che la via Baston La baffe, allo Scheideggwetterhorn (3361m ), è una delle vie simbolo di questa categoria. Sono ben 34 lunghezze, e pur essendo discontinua con molti tiri facili, ha difficoltà fino al 7c ed insiste su una parete Nord! Autori di questa grande apertura sono stati i F.lli Zambetti ( vi invito a visitare il sito di Nicolas, www.nicolaszambetti.ch ), che poi accompagnarono Denis Burdet il 15, 27 e 28 Luglio, nella prima salita in libera. Come vedete, ci vollero tre giorni, e il trio non lo fece consecutivamente. Di fatto, manca ancora la prima salita in libera senza mai scendere ( la cosìdetta RoktPunkt, RP) di questa linea gigantesca.

Prima di tornare in Svizzera, al Wenden ma ovviamente anche all’Eiger, fatemi pensare alle Dolomiti. Bubu Bole riuscì a liberare in giornata la sua Patrick Berhault alla Torre Trieste, 20 lunghezze fino all’8a. Probabile che dei ripetitori dovrebbero pensare ad un bivacco. In Marmolada le varie Fantasia, Fram ( quella allungata recentemente. Io, Matteo e altre sette cordate la ripetemmo prima dell’allungamento), AlexAnna ( Rolando Larcher) sono lunghe, difficili e molto impegnative per i passaggi obbligatori in libera. Fantasia, ovviamente, non ha ancora una salita in libera di tutti i tiri.

La grande parete Nord del Civetta ha la recente Chimere Verticali di Alessandro Baù, che la liberò in due gg non consecutivi, come linea principe da provare in libera con bivacco probabilissimo. Sono 15 lunghezze fino al 7c e 7a obbligatorio. E’ stata ripetuta a fine Agosto da due austriaci del team internazionale adidas, pare in due giorni. Aspettiamo il racconto, sembra anche che sia stato prodotto un film.

Dicevo del Wenden e dell’Eiger. In Wenden certamente la nostra Coelophysis e tra non molto un’altra supervia ad opera, ancora, dei F.lli Zambetti, che corre a destra di Virus ma con difficoltà nettamente superiori. Aspettiamo la conclusione e la relazione. Per l’Eiger, quest’anno David Lama ha effettuato la prima ripetizione del capolavoro di Ueli Steck, Paciencia, giudicando questa via molto più impegnativa di Panaroma di Huber alla tre cime ( che il ragazzino fuoriclasse ha ripetuto in giornata, in libera, al solo secondo tentativo…) e la Camillotto Pellissier in Lavaredo ( a vista.). Lama ha sbagliato delle lunghezze persino di 7b, ha effettuato il necessario bivacco, e ha insomma confermato che Paciencia è una vera e durissima WHLF. Probabilmente più difficile della vicina La Vida el Sibar, sempre opera di U. Steck e S. Siegrist, da loro liberata, con bivacco, nel 2003.

Non mi vengono in mente vie austriache di queste caratteristiche, mentre per il gruppo del Bianco citerei certamente Le Nez (1.300 m – 38 lunghezze di corda – 7c max, ben quattro lunghezze di 7b), Bole e G. Cortese, primo itinerario che sale in libera lo sperone Croz alle Grandes Jorasses-Monte Bianco. Altre vie del gruppo necessitano di più di un giorno per la salita, ma non per la lunghezza combinata alla difficoltà della via, ma per l’avvicinamento.

Ecco, mi sono venute in mente queste. Sarebbe interessante che altri appassionati colmassero inevitabili dimenticanze. Ah, a proposito…ieri, compleanno del figlio, c’è stata una giusta contrapposizione alla giornata di Infinite Jest. Il 3 Settembre persi circa 3 kg, ieri sera ero esattamente 3kg in più di inizio giornata.

VIE CITATE

Baston La baffe, Scheideggwetterhorn

Paciencia. Eiger

La Vida el Sibar, Eiger

Coelophysis, Wenden

Patrick Berhault, Torre Trieste

Fram, Marmolada

Alex Anna, Marmolada

Fantasia, Marmolada

Le Nez, Grandes Jorasses

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
47,963FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News