spot_img

Il "gambone" del Berna

la gamba ingessata del berna

Come disse Cambronne davanti ai fucili spianati dell’esercito di Wellington, pronto a sforacchiare lui e gli ultimi superstiti della guardia napoleonica: MERDE!

Eh sì, quando di vuole ci vuole! E ‘sta volta ci vuole proprio!

Eravamo finalmente pronti a rivelare i dettagli dell'”altra” spedizione in Patagonia, quella che, per volontà degli stessi protagonisti (i Ragni Matteo Bernasconi e Davide Spini), era rimasta sino ad oggi rigorosamente top secret. La sfortuna però è stata più veloce di noi…

In una gloriosa giornata alpina di dicembre si è acquattata in fondo alle fessure ghiacciate di Beyond the Good and the Evil e se ne è stata lì buona buona sino a agli ultimi 10 minuti di cammino dal centro di Chamonix, per poi saltar fuori da una pozza gelata ed azzannare alle caviglie il povero Berna: tuffo carpiato non proprio elegante, rantolata sul sedere fino alla macchina e via verso il pronto soccorso…

Tutto da rifare! L’obiettivo del Berna e Davide continuerà per ora a restare un segreto affidato alle loro brame e ai loro futuri giorni patagonici…

Di quella splendida e maledetta giornarata resta la foto del “gambone” e quelle ben più eccitanti della salita di Beyond, che vi invitiamo a guardare sul blog del Berna.

Che dire? Forza Berna!

 

“Amü me bell’amü / a sfurtûn-a a l’è ‘n belin / ch’ù xeua ‘ngiu au cû ciû vixín…” (Sinàn Capudàn Pascià – Fabrizio de André)

 

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
48,139FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News