spot_img

Ibicus: prima libera per Matteo Della Bordella

IBICUS: PRIMA LIBERA PER MATTEO DELLA BORDELLA

 

Martedì 28 Agosto Matteo Della Bordella è riuscito nella libera di “Ibicus” una via dei fratelli Remy in Wenden.

Ibicus è stata aperta negli anni 90 dagli inesauribili fratelli Remy e si sviluppa per dieci tiri sul “Dom”, un’imponente scudo calcareo a fianco del pilastro Excalibur caratterizzzato da un’assoluta verticalità e, neanche a dirlo, da una roccia pressochè perfetta e fino a poco fa presentava un tiro (il quinto) non ancora liberato.

Matteo, dopo un assaggio alcuni anni fa è tornato con l’idea di risolvere questa lunghezza che consiste in un traverso verso destra su parete verticale con appigli veramente minimi e poiché non esiste un riposo naturale tra la fine del tiro precedente (valutato 7b+) e l’inizio del traverso ha pensato di linkarli.

 

Dopo due visite per  mettere a punto le sequenze ha preso al volo l’occasione che gli si è presentata di tornare sulla via il giorno in cui erano in programma le riprese per il documentario sul Wenden e non se l’è lasciata sfuggire, riuscendo a concatenare i due tiri in questione senza mai appendersi.

In virtù delle esperienze precedenti e delle vie che ha salito nell’ultimo periodo Matteo propende per assegnare a questo tiro una valutazione di 8b.

 

Il resto della via, seppur impegnativo, si mantiene su difficoltà più abbordabili, che tuttavia non hanno permesso a Matteo e a David Bacci, suo compagno di cordata, di rilassarsi troppo, anche perché le previsioni davano la possibilità di rovesci pomeridiani, che puntualmente si sono verficati, ma che non hanno impedito loro di terminare la salita.

 

[new_royalslider id=”44″]

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
47,852FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News