spot_img

Groenlandia: l’ultima salita d’estate

Vette inviolate nella zona dello Shark's Tooth
Vette inviolate nella zona dello Shark’s Tooth (foto archivio spedizione russa 2011)

I giorni si accorciano rapidamente sopra il Circolo Polare Artico e le temperature si fanno via via più rigide. E’ segno che la breve estate dell’estremo Nord volge al termine. Matteo, Silvan e Christian si preparano ormai al lungo rientro con i kayak, ma nei giorni scorsi sono riusciti a mettere a segno un’altra salita.

Questa volta hanno optato per una via meno “rocciosa” ma più alpina, su una delle tante montagne probabilmente inviolate che circondano il loro fiordo. Ne è venuta fuori una bella cavalcata di 14 ore per 1800 metri di dislivello su terreno misto, ghiaccio e neve, lungo quello che ai tre è sembrato l’itinerario più logico e semplice verso una delle più alte cime della zona.

Un magnifico modo per dare il proprio saluto alle terre selvagge.

varenna

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
48,203FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News