spot_img

Fuori di zucca, nuova via in Grecia

DSC_3653

Chi ci segue su Facebook avrà sicuramente visto quella foto con quei due piccoli puntini persi in un mare di roccia rossa e strapiombante, un Mediterraneo verticale dove hanno tracciato una nuova rotta Capitan Pedeferri e i suoi compagni: Luca Schiera e Dimitri Anghileri, da poco approdato ufficialmente nella ciurma dei Ragni…

Finalmente rientrati dalla loro navigazione i tre ci svelano i dettagli del loro “passaggio a sud-ovest”.

[new_royalslider id=”173″]

 

“Il posto è Leonidio, una zona di arrampicata nel Peloponneso con molta roccia ancora da scoprire – racconta Luca – La parete l’aveva già vista Simone l’anno scorso, si chiama Garden of Dionysus ed è vicina a un monastero. In sei giorni abbiamo aperto dal basso e liberato una via sportiva di sette tiri con difficoltà massima 7c+/8a. La via si chiama “Fuori di zucca”, è molto bella e la cosa particolare di questa parete è che è molto strapiombante, dall’inizio alla fine. Insomma, scali molto, ma ti alzi poco da terra!”.

Per chiunque volesse imbarcarsi sulle perigliose onde di calcare rosso e seguire le loro orme ecco nel seguito la “mappa del tesoro” vegata dalla mano di Capitan Pedeferri:

20160307_093732-01

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
47,510FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News