spot_img

ECCO IL MIO 2014

Mio figlio Yuri lo ha visto così. I film che ho seguito come produttore, i video che abbiamo prodotto, le centinaia di ore passate dietro la luce giusta, i momenti giusti, l’istante giusto.

Tra lago e montagne che vedo tutti i giorni dalla finestra, e molti posti che siamo andati a conoscere da vicino.

Centinaia di ore di girato in un soffio, un video che ti scorre addosso ed è pieno di momenti in cui avrei voluto esserci e spesso non ci sono stato, se non dietro a più monitor. Con lui che esplorava centinaia di cartelle, di files, di “clips”.

Mancano i momenti del film della Uli Biaho, ma ce ne sono di tanti altri che sono anche ancora inediti, appartenenti a Leccomountains II, ancora non uscito ( anche se pronto da tanto ).

Penso sia un video che faccia venire la voglia di uscire da casa e muoversi per averne un altro fra un anno. Si vedrà.
Ci sono alcune idee, dentro, molte anche recentissime, come il layerlapse. Più di tutto, c’è la voglia che abbiamo avuto in tantissimi di far vedere il bello con il bello
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=guJJvjmNeCM

 

 

Articolo precedente
Articolo successivo

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
47,963FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News