spot_img

Coppa Italia Boulder a Cuneo – 13 e 14 febbraio 2021

Simone Tentori
Simone Tentori
Report dell’allenatore Fabio Palma

La prima nota positiva è che due anni fa ad una gara del genere si arrivava tutti tesi tranne il sottoscritto, ora sono tutti e tutte tranquilli\e e aggressivi\e con il sottoscritto stanchissimo alla fine dei due giorni…

Ragioni di anti-assembramento dettano le modalità, così anche nelle qualifiche la gara si svolge nel seguente modo: un atleta esce e ha 5 minuti per visionare, e provare quante volte vuole per superarlo, il primo Boulder.

Dopodiché ha 5 minuti di pausa e così via, per un totale di 5 problemi che vanno da 5 a 10 prese ciascuno, più o meno, dove Forza, Coordinazione ed Esplosività, sono qualità necessarie dal primo all’ultimo movimento.

E’ una Coppa Italia senior, e oramai da due anni i Ragni si presentano sempre con novità giovani.

Escono, nei due gruppi diversi ma affiancate in due problemi tracciati uno a fianco dell’altro, Valentina Arnoldi e Giulia Passini, hanno il volto feroce, lottano per quei 5 minuti con determinazione adulta, siamo a una Coppa Italia Assoluta, in Lombardia dominano nelle giovanili e sarebbero penso fra le prime 5 anche nei senior, ma qui…

Anna Aldè tornata alle gare dopo un autunno che definire travagliato è un eufemismo, dopo la simulazione di pochi giorni prima, ho quasi pensato fosse stato un azzardo portarla, invece lotta con belle zone conquistate e il suo stile, placca a dita, arriva purtroppo come ultimo blocco di qualifica, quando il fisico aveva oramai alzato bandiera bianca.

E sarà così per tutte e tutti, nelle successive 3 ore, una battaglia che lascerà indolenzimenti anche molto acuti, pelle delle dita devastate, stanchezza indicibile.

Giulia Rosa
Giulia Rosa

A tutti i miei 8 atleti tranne due, una strepitosa Bea Colli, terza (!!) alla fine delle qualifiche, ovviamente sua migliore prestazione di sempre, un serafico Simone Tentori, decisamente nel novero dei favoriti, entra in semifinale, ed è la prima volta, Giulia Rosa, con grandiosa lotta all’ultimo problema, salito al nono tentativo. Una battaglia emozionante, credetemi, una delle più grandi prestazioni agonistiche dei miei atleti da quando alleno.

Sono contento di come sia andata, ottimo Juri Villa 40esimo ma secondo fra gli U16 italiani, so che Samuele Bonfanti poteva entrare in semifinale e non ha reso che al 70 per cento ma ci ha provato, duramente, e così Anna, Giulia e Valentina, alla fine veramente distrutte.

E’ stata la gara fisicamente più devastante per la mia squadra da quando partecipiamo alle gare…

La domenica mattina le semifinali vedono una tracciatura più vicina a una coppa del Mondo che a una Coppa Italia, diciamo da Campionato Europeo senior.

Entravano in finale i migliori 6, sia fra i maschi che le femmine alcuni dei migliori delle qualifiche rimangono fuori. Sia Simone che Bea non tengono un Top che avrebbe significato Finale. Giulia Rosa combatte finendo esausta e 22esima alla fine. Una gara durissima con molte sorprese e tutti i miei appunti, speriamo corretti, per miglioramenti futuri.

Bea, a due settimane dal secondo posto in coppa Italia Speed, arriva terza nelle qualifiche e 12esima alla fine, mancando di un soffio la finale. In Italia nessuna come lei, nel mondo, che io sappia, meno di dieci. Forse.

Beatrice Colli in semifinale
Beatrice Colli in semifinale

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
47,852FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News