spot_img

07-08-2009 Riccardo Cassin

07-08-2009
Riccardo Cassin
Riccardo si è spento questa notte. Sono queste le parole che rimbalzando da un telefonino all’altro hanno portato la triste notizia, attesa da qualche giorno seppur scongiurata fino all’ultimo, della scomparsa di Riccardo Cassin.
riccardo cassin
Qualsiasi cosa detta apparirebbe scontata o riduttiva. Impossibile concentrare un secolo di vita, vissuta intensamente in ogni momento e sempre da protagonista, in poche righe.
Ci basta dire Grazie. All’alpinista, all’imprenditore, all’uomo.
Qualcuno dice che un uomo è ricordato per le opere realizzate in vita. Le opere di un alpinista sono le vie tracciate sulle pareti delle montagne, e in questo Riccardo non è stato secondo a nessuno. Ma lui è andato oltre. Non si è limitato ad aprire vie; ha sognato una meta cercandola con infaticabile costanza: la via più dura, la montagna più ambita del momento.

Nel farlo è stato capace di coinvolgere generazioni di alpinisti, motivando quei giovani che crescendo sono diventati una scuola, d’alpinismo e di vita. Come i grandi Maestri di ogni arte egli ha fondato la propria arte: l’Alpinismo, lasciando dietro di se una tradizione che non è solo lecchese.

A lui va il nostro Grazie.

Lecco, 7 agosto 2009
Gruppo Ragni della Grignetta

>> scarica il comunicato in pdf

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
48,283FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News