spot_img

05-12-2008 Matteo Bernasconi e Fabio Salini prima ripetizione italiana della Via dei ragni al Cerro Torre

05-12-2008
Matteo Bernasconi e Fabio Salini prima ripetizione italiana della Via dei ragni al Cerro Torre
Matteo Bernasconi e Fabio Salini sono arrivati in cima al Cerro Torre (Patagonia) dalla parete Ovest compiendo la sesta ripetizione assoluta e la prima ripetizione italiana della celebre e ormai leggendaria Via aperta dai Ragni nel 1974.
cerro torre
Matteo Bernasconi e Fabio Salini sono arrivati in cima al Cerro Torre (Patagonia) dalla parete Ovest compiendo la sesta ripetizione assoluta e la prima ripetizione italiana della celebre e ormai leggendaria Via aperta dai Ragni nel 1974.Matteo Bernasconi, giovane Ragno di Lecco, aveva deciso solo in Ottobre di tentare la salita questo Dicembre, con soli 20 giorni a disposizione, viaggio compreso. Accordatosi con l’amico e guida alpina Fabio Salini, i due sono partiti per l’Italia meno di dieci giorni fa, e hanno approfittato della prima finestra di tempo discreto a disposizione per centrare il loro obiettivo. Davvero un gran bel risultato.

Matteo è conosciuto anche per la prima salita del San Lorenzo (insieme all’altro ragno di Lecco Giovanni Ongaro e ad Hervè Barmasse e Lorenzo Lanfranchi) e per un tentativo al Cerro Piergiorgio compiuto due anni fa, tentativo importante per la vittoriosa salita del 2008 dei ragni di Lecco (spedizione di Giovanni Ongaro, Cristian Brenna, Hervé Barmasse e Mario Conti).

Matteo è di Villaguardia, comune a pochi km da Como, e appena due giorni prima della partenza si allenava per la spedizione… scalando in falesia!

1974-2004 CERRO TORRE, trent’anni dopo

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
48,203FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News