spot_img

05-03-2007 Patagonia 2007: Cerro Piergiorgio i tentativi e l'attesa, l'attesa, e ancora l'attesa!

05-03-2007 Patagonia 2007: Cerro Piergiorgio i tentativi e l’attesa, l’attesa, e ancora l’attesa! Dopo diversi giorni di silenzio dalla spedizione dei Ragni in Patagonia arrivano finalmente nuove notizie. Ma non sono certo quelle che tutti speravamo. La “fredda cronaca” del messaggio firmato da Hervé Barmasse rende perfettamente l’idea di una settimana davvero difficile…

Ongaro


“La pressione sale, noi decidiamo di partire e arriviamo alla base della parete. Il giorno dopo, vento a raffiche (130 km/h) neve e freddo “caino”. Smontiamo tutto e torniamo alla Piedra del Fraile. In meno di 24 ore camminiamo per i nostri soliti 50 km su morene e ghiacciai per tenere la gamba in forma…

Adesso siamo a Chalten. Il Berna è ammalato, brutto tempo, freddo, neve bassissima e altro non ci rimane che studiare le carte del tempo. Attesa, attesa, attesa!

I giorni passano e la voglia di riuscire è tanta… Ma più passano i giorni e più si avvicina una partenza che, per scaramanzia, non abbiamo ancora fissato. Sicuramente prima del 20 marzo.

Quello che piu mi fa ridere e che eravamo partiti per non fare più di un mese… Adesso un mese e mezzo e passato e siamo ancora qua! Chiaramente solo noi, perché tutti i climber stanno fuggendo. Sarà il freddo, sarà la voglia di tornare a casa, ma non si vede più nessuno”.

Hervé Barmasse

vai alla sezione PATAGONIA 2007

SPONSOR: EiderAkuSaliceTendonKyboomIcebreaker

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rimani connesso con noi

28,000FansMi piace
47,551FollowerSegui
8,460IscrittiIscriviti

Categorie

Ultime News