Questo post è disponibile anche in: Inglese

puglia2

Durante le riprese del film dedicato al progetto “Pietra del Sud” in Puglia

Il titolo è un po’ da cinepanettone, ed effettivamente qualcosa di comico ci sta nel fatto che un gruppo di assatanati arrampicatori, in fuga dalle brume del Lago, si ritrovi in una Puglia stretta nella morsa di un’improbabile inverno, con tanto di temperature artiche e neve a coprire gli olivi!

Ma la brama di appigli non si placa neppure quando il termometro scende verso lo zero e anche questa trasferta si è trasformata in un nuovo capitolo del progetto “Pietra del Sud”, ricco di novità, nuove falesie e nuovi amici.

Aprono il racconto di questa avventura le parole di Giovanna Pozzoli e il primo episodio del video dedicato al progetto “Pietra del Sud” in Puglia.

Buona lettura e buona visione!

 

VACANZE DI NATALE AL SUD – Episodio 1

Ovvero… partiti col costume da bagno ci ritrovammo a fare a palle di neve…!!!

di Giovanna Pozzoli

E così succede che quando vivi al Nord, in uno dei paesi più piovosi d’Italia, finisci presto per scordarti delle vacanze estive passate in qualche bel posto caldo ed assolato.

Ogni tanto posti qualche foto di te abbronzatissima attaccata alla roccia ed intanto sbuffi… perché fuori piove… e tanto… e spesso… mai come in questi ultimi anni, e sei certo che se ci sono giornate di cielo terso sono solo in settimana mentre tu lavori, perché nel week end, chiaramente…PIOVE!

Arriva anche Novembre e io non voglio certo essere impreparata alle prossime ferie “Tom, a Natale che facciamo? …ti dico solo una cosa, io di freddo e acqua questo giro non ne voglio prendere! …dove vuoi, meta possibilmente nuova, ma soprattutto che sia parecchio a SUD!”

Decisamente ci piace l’idea di girare con amici e così scatta il giro di mail, chiamate, sms per capire se c’è un “dove” da condividere in buona compagnia.

Tanti andranno in Spagna… mmmmhhh, già andati due anni di fila… chi va in Grecia… mmmmmhhh, no non abbiamo voglia di prenotare voli, macchine o altro… chi decide di gironzolare tra Finale ed Arco… si, bello ma ce lo teniamo per i week-end…

…poi arriva “Gaetà” (il Paglione) che ci scrive e chiama Luca (il Pass)… “Carissimi che voglia di vedervi…!”. IO rilancio il famoso appello “assolutamente a SUD”, GAETA’ butta un paio di proposte “decisamente a SUD” e il PASS vede già il lato “spedizione” della faccenda “Progetto Pietra del SUD” visto che nella zona del Parco delle Gravine, Graziano Montel e amici, hanno chiodato un nuovo settore grazie ad un contributo del Gruppo Ragni.

In 5 minuti prende vita su WhatsApp il gruppo “VACANZE DI NATALE”, il team è deciso… io (GioPoz), Tom, il Pass (Luca Passini), Silvia, la piccola Giulia (che fa per 25), Gaetà e la Cocco… DESTINAZIONE PUGLIA!!!

Gaetano ci parla di falesie fighissime dove a dicembre scali in maglietta all’ombra e di una fantastica masseria, SIERRO LO GRECO, gestita da alcuni amici dove dormire e mangiare “che pare di stare a casa” …quanto basta per fregarmi le mani soddisfatta!!! Luca invece mi chiede subito la guida del caso “A SUD” (edizioni Versante Sud) …scoprirò solo poi che il ragazzo si è dato i “compiti delle vacanze” …capito quelli che si tengono!!!!!

E così mentre ogni tanto il cell fa “plim plim” e sul banner di WhatsApp compare qualche nuovo aggiornamento sui preparativi, arriva anche la vigilia di Natale.

Mentre incarto gli ultimi pacchetti scelgo anche il costume da infilare in valigia… Domani grande festa in famiglia, poi il 26, prima ancora che albeggi, mentre tutti dormono tra dolci sogni e panettone da smaltire… PARTIAMOOOOO! Macchina caricata all’inverosimile, un “siluro” sul portapacchi, facce da sonno ma mente che viaggia già più veloce delle quattro ruote… “Pare che a Natale in Puglia si fa anche il bagno!!!! Wow, meno male che stiamo scappando dal freddo che un po’ di sole ce lo siamo davvero meritati!”.

I km scorrono, il tempo vola ed il tepore del Sud ci sta aspettando… a bordo il dream team è sempre più carico e in poco più di nove ore eccoci tutti a Laterza…

“Ammazza che arietta che c’è qui!!! …si, va beh, è buio e siamo a Dicembre ma domani…”.

In comitiva scendiamo tutti nella gravina di Laterza, il sole ci coccola nel grottone del settore TOMAHAWK, con la sua roccia bianca e arancio al riparo dal vento (…freddo) che soffia sopra la gravina… eeeeeee via di selfie con occhiali da sole, ombelico al vento e pollice alzato!!!!!!

Con noi c’è anche Aldo Ricci e il suo staff di ARPRODUCTIONS, ci hanno seguito per fare alcune riprese… la curiosità era tanta, sia da parte dei simpatici locals presenti, che da parte nostra. Scaldandoci sbirciavamo l’attrezzatura di Aldo, cineprese, macchine, stands, rails, un drone… e anche se in realtà noi eravamo già a conoscenza della sua grande competenza tecnica, sapevamo anche che lui di arrampicata era davvero a digiuno per cui tutto diventava ancora più interessante…

A dire il vero pensavamo di dover passare la giornata su singoli passaggi per esigenze tecniche, ma regista ed addetti ci hanno interrotto davvero poco in quelle che sono state le nostre normali attività in falesia, lasciandoci massima libertà di muoverci come preferivamo e senza mai farci spezzare la progressione.

E così tra qualche via, due chiacchiere, mille sorrisi, le riprese e un paio di pendoli di Giulia è passata anche questa divertente e diversa giornata di roccia e a tratti… di sole!

Contenti torniamo che è già buio all’agriturismo dove ci aspetta Roberto con la stufa già accesa ed un sacco di delizie e vino locali. Continua….

Nel frattempo gustatevi le prime immagini video!!!