sabato | settembre 23, 2017

Corso 2013

corso 2013

61_Corso_Roccia

Lezioni Pratiche

Domenica 21 aprile SELEZIONE Ritrovo: ore 8.00 c/o parcheggio Galli Ezio via Fiandra, 15 Lecco.

 

Sabato

4 maggio

Barzio

Ritrovo: ore 8.00 c/o parcheggio

Galli Ezio via Fiandra, 15 Lecco

Domenica

5 maggio

Grignetta

Ritrovo: ore 7.00 c/o parcheggio

Galli Ezio via Fiandra, 15 Lecco

Domenica

12 maggio

Grignetta

                    Ritrovo Ritrovo: ore 7.00 c/o parcheggio

                    M Galli Ezio via Fiandra, 15 Lecco

Domenica

 

Domenica

 

Sabato

Domenica

19 maggio

 

26 maggio

 

1 giugno

2 giugno

Grignetta

Grignetta

Val Masino

 

Ritrovo: ore 7.00 c/o parcheggio

Galli Ezio via Fiandra, 15 Lecco

Ritrovo: ore 7.00 c/o parcheggio

Galli Ezio via Fiandra, 15 Lecco

Ritrovo: ore 7.00 c/o parcheggio

Galli Ezio via Fiandra, 15 Lecco

Eventuali variazioni di destinazione e/o orari verranno comunicati durante le lezioni teoriche precedenti le uscite.

 

 

Lezioni Teoriche

Mercoledì

17 aprile

Apertura – Lezione Materiali e catena di sicurezza

Ore 20.30 c/o CAI Lecco

Giovedì

2 maggio

Lezione nodi

Ore 20.00 c/o palestra

Giovedì

9 maggio

Topografia e Orientamento

Ore 20.30 c/o CAI Lecco

Giovedì

16 maggio

Alimentazione e allenamento

Ore 20.30 c/o CAI Lecco

Giovedì

23 maggio

Storia dell’alpinismo

Ore 20.30 c/o CAI Lecco

Giovedì

Venerdì

30 maggio

? giugno

Pronto soccorso

Consegna diplomi – chiusura

Ore 20.30 c/o CAI Lecco

Da definire

 

La sede del CAI LECCO è in Via Papa Giovanni XXIII, n° 11 Lecco

La PALESTRA è in Via Carlo Mauri, zona Castello di Lecco.

 

Organico Della Scuola

 

Direttore scuola

Angelo Zoia

Istruttore Naz. di Alpinismo

Direttore corso

Silvano Arrigoni

Istruttore di Alpinismo

Istruttori

Componenti Gruppo “Ragni della Grignetta”

 

 

ISCRIZIONI ED INFORMAZIONI 

Per informazioni contattare scuola@ragnilecco.com

 

Per pre-iscrizioni, il mercoledì dalle 21 alle 22 presso sede CAI Lecco, a partire dal 13 febbraio 2013.

Dovrete compilare il Modulo d’iscrizione e versare una caparra/acconto di € 100.

Sono inoltre necessari i seguenti documenti:

  • Certificato medico di sana e robusta costituzione

  • Tessera del C.A.I. con bollino valido per l’anno 2013

  • 1 fototessera recente

I documenti sopra citati e il saldo della quota, fissata in € 230, vanno consegnati giovedì 2 maggio, dopo aver superato la SELEZIONE che si terrà Domenica 21 aprile: agli allievi non ritenuti idonei verrà rimborsata la caparra/acconto di € 100.

La quota comprende:

  • Utilizzo del materiale tecnico comune ( corde, rinvii, nut, chiodi,… )

  • Manuale didattico

  • Utilizzo dell’aula didattica del CAI Lecco

  • Utilizzo della palestra di arrampicata ASD Ragni di Lecco.

 

 

 

La quota di partecipazione non comprende tutto ciò che non è espressamente specificato ( trasporti, vitto, alloggio sono a carico dei partecipanti ).

 

La scuola, raggiunte le 25 pre-iscrizioni, respingerà le domande in eccesso.

 

REGOLAMENTO 

Sono ammesse al Corso di Alpinismo tutte le persone che abbiano i requisiti fisici come da conferma di certificato medico e che abbiano superato la selezione iniziale.

 

Le domande di pre-iscrizione si ricevono su apposito modulo ( vedi iscrizioni ed informazioni ).

 

L’età minima per poter frequentare il Corso è fissata ai 16 anni compiuti. Per coloro che non abbiano ancora compiuto 18 anni è necessaria l’autorizzazione dei genitori, o di chi ne esercita la patria potestà, da allegare alla domanda di ammissione.

 

Deve essere inoltre ricordato:

  • Gli allievi si devono presentare con la massima puntualità alle lezioni pratiche e teoriche.

 

  • Gli allievi sono tenuti ad osservare un contegno di stretta dipendenza disciplinare nei confronti degli istruttori, attenendosi alle disposizioni da loro impartite, pena l’allontanamento dal corso.

 

  • Gli allievi sono tenuti a presentarsi ad ogni lezione pratica provvisti dell’equipaggiamento individuale richiesto. Chi, per cause straordinarie, non ne fosse provvisto, è tenuto a segnalarlo al proprio istruttore prima dell’inizio della lezione.

 

  • La direzione del corso ha la facoltà di apportare al programma tutte le modifiche che le circostanze rendessero necessarie.

 

  • Al termine del corso, agli allievi ritenuti idonei, verrà rilasciato un diploma di frequenza e il distintivo della Scuola.

 

  • Agli allievi che non abbiano frequentato almeno 9 delle 13 lezioni teorico-pratiche non verrà rilasciato il diploma.

La Direzione

 

EQUIPAGGIAMENTO INDIVIDUALE

 

Materiale individuale:

  • N° 2 moschettoni a ghiera o vite HMS

  • N° 2 moschettoni a ghiera ovali

  • N° 2 cordini  8 mm x 1,50 m di lunghezza

  • N° 1 casco

  • N° 1 fettuccia tubolare cucita doppia

  • N° 1 paio scarpette arrampicata

  • N° 1 cordino kevlar o dynema 1,50 m.

  • N° 1 imbracatura bassa

  • N° 1 discensore (piastrina o secchiello)

 

Dato che le uscite si svolgeranno in montagna occorrerà inoltre avere:

  • Scarponcini per l’avvicinamento

  • Zaino di capacita non inferiore a 30 lt.

  • Giacca impermeabile

  • Maglione in pile

  • Maglietta intima di ricambio

  • Borraccia e viveri.

 

PROGRAMMA DIDATTICO 

 

giovedi’ 2 maggio c/o Palestra di Arrampicata

 

  • Verifica equipaggiamento allievi

  • Vestizione imbracatura

  • Modi di legarsi con imbracatura

  • Barcaiolo e mezzo barcaiolo a destra e a sinistra della sosta in calata e in recupero

  • Asola di bloccaggio e contro asola di sicurezza

  • Cordini e fettucce ( differenze e loro utilizzo, nodo di giunzione inglese e cravatta )

 

 

Sabato 4 maggio Barzio, Piazzale Funivia di Bobbio

  • Verifica e ripetizione degli argomenti della lezione precedente

  • Utilizzo di clessidre, spuntoni e alberi

  • Collegamento di una sosta ( attacchi mobili e fissi a due e tre punti )

  • Preparazione di una corda doppia ( nodo di giunzione galleggiante )

  • Nodi autobloccanti ( distinzione monodirezionali e bidirezionali ) Prussik, Marchand.

  • Utilizzo di chiodi, martello, nuts e friends

  • Assicurazioni su sosta ed in vita ( differenze )

  • Impostazione dell’arrampicata

  • Discesa in corda doppia con autobloccante Marchand sotto al discensore

  • Procedimento in cordata

  • Utilizzo del rinvio e corretto posizionamento del moschettone

 

 

Domenica 5 MAGGIO Grignetta

 

 

  • Verifica e ripetizione degli argomenti della lezione precedente

  • Tecnica di arrampicata

 

 

Domenica 12 maggio Grignetta

 

  • Verifica e ripetizione degli argomenti della lezione precedente

  • Tecnica di arrampicata

  • Risalita delle corde con auto bloccanti

 

Domenica 19 maggio Grignetta

 

  • Verifica e ripetizione degli argomenti della lezione precedente

  • Utilizzo delle staffe e materiale per l’arrampicata artificiale

  • Tecnica di arrampicata

  • Passaggio della corda all’interno di un anello fisso senza slegarsi con la moulinette

  • Paranco veloce

  • paranco semplice e con spezzone ausiliario

 

domenica 26 maggio Grignetta

 

 

  • Verifica e ripetizione degli argomenti delle lezioni precedente

  • Tecnica di arrampicata su calcare.

 

Sabato 2 e domenica 3 giugno Val Masino

 

  • Uscita di 2 gg. con pernottamento sul posto.

  • Tecnica di arrampicata su granito.

 

 

RECAPITI TELEFONICI:

 

Silvano Arrigoni 333 2501470 (nei gg. feriali dopo le 18:00)

 

Sergio Zoia 333 3059506

Leave a Reply